Porky’s II: Il giorno dopo (film)

Trama

Torna la cricca goliardica di “Pipino” e “Pilone”, stavolta alle prese con dei membri del Ku Klux Klan allora imperante negli stati del Sud. Siamo infatti nella Florida della metà degli anni cinquanta e i razzisti sono contrari alla rappresentazione scolastica di Romeo e Giulietta, non ammettendo un autore “scomodo” come Shakespeare e tanto meno il ruolo principale di un indiano Seminole, sul quale vanno a infierire. Il gruppo di Pipino e Pilone ordirà una “vendetta razziale”, adescando i responsabili con false opportunità di incontri intimi. I manigoldi cadranno nella trappola in tenuta adamitica e saranno sottoposti ad un singolare trattamento da un certo “barbiere ebreo”.

Barra laterale