La tunica (film, 1953)

La tunica (The Robe) è un film del 1953, di produzione statunitense, diretto da Henry Koster e interpretato da Richard Burton, Jean Simmons, Victor Mature, Michael Rennie, Jay Robinson. È il primo film girato in Cinemascope.

Info

Tipologia: film di lungometraggio
• Titolo originale: The Rope
• Genere: storico
• Lingua originale: inglese
• Paese di produzione: Stati Uniti
• Anno: 1953
• Durata: 135 minuti
• Colore: colore
• Audio: sonoro
• Produzione: Cinemascope
• Distribuzione: 20th Century Fox
Set e location: 20th Century Fox Studios di Hollywood (teatri di posa); Ray Corrigan Ranch (Simi Valley, Stati Uniti d’America), Iverson Ranch (Chatsworth, Stati Uniti d’America)
Altri titoli:

Trama

Il giovane e nobile Marcello trova a un’asta di schiavi Demetrio e Diana, innamorata di lui da quando erano bambini, e li acquista soffiandoli a Caligola, futuro imperatore. La vendetta non si farà attendere: Marcello è inviato come tribuno in Palestina, nella provincia più instabile di tutto l’Impero, dove farà parte della guarnigione di Gerusalemme. Arriva all’inizio della Pasqua e assiste all’ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme, acclamato dalla folla come il Messia, ma ai suoi occhi appare come un uomo normale. Da questo momento, la vita di Marcello sarà sempre legata al dramma della Passione: è lui a comandare i soldati a cui viene affidata l’esecuzione della sentenza e dopo la crocifissione vince ai dadi la tunica di Gesù; quando tenta d’indossarla, viene colto da un malore e la butta via, lasciandola raccogliere al servo Demetrio, convertito al cristianesimo: tornato a Roma viene ricevuto dall’imperatore Tiberio, che dopo averlo ascoltato, lo rimanda in Palestina a cercare la tunica dello “strano predicatore”; in Palestina Marcello ritrova Demetrio, che la custodisce: sarà proprio lui a introdurlo alle riunioni dei primi cristiani e a favorirne la conversione.

Barra laterale