I predatori dell’anno Omega (film, 1983)

I predatori dell’anno Omega (1983) è un film di fantascienza diretto da David Worth, interpretato da Robert Ginty, Persis Khambatta, Donald Pleasence, Fred Williamson, Harrison Muller Sr.

Info

• Tipologia: film di lungometraggio
• Genere: fantascienza
• Titolo originale: Warrior of the Lost World
• Lingua originale: inglese
• Paese di produzione: Italia, Stati Uniti
• Anno: 1983
• Durata: 87 minuti
• Colore: colore
• Audio: sonoro
• Produzione: A.D.I. Inc., Continental Motion Pictures, Royal Film
• Luoghi delle riprese: Nuovo Corviale a Roma, Italia (esterni); teatri di posa a Roma, Italia (interni)
• Periodo delle riprese: 2 maggio 1983 (inizio riprese)
• Distribuzione: A.D.I. Inc. (internazionale); J.F. Films de Distribución S.A. (Spagna, 1984); Tivoli (Germania Ovest, 1984); Visto International Inc. (Stati Uniti, 1985)
• Altri titoli: Il giustiziere della terra perduta – Warrior of the Lost World – O Guerreiro do Mundo Perdido – Le chevalier du monde perdu – El guerrero del mundo perdido – Kämpfer einer verlorenen Welt

Cast

• Regia: David Worth
• Soggetto: David Worth
• Sceneggiatura: David Worth
• Fotografia: Giancarlo Ferrando
• Musica: Daniele Patucchi
• Scenografia: Massimo Antonello Geleng, Giacomo Calò Carducci
• Costumi: Fabrizio Caracciolo, Maurizio Paiola
• Montaggio: Cesare D’Amico
• Suono: Primiano Muratori
• Effetti speciali: Paolo Ricci, Otello Fava
• Produttori: Roberto Bessi, Frank E. Hildebrand

Interpreti e personaggi principali

Robert Ginty: The Rider
• Persis Khambatta: Nastasia
• Donald Pleasence: Prossor
• Fred Williamson: Henchman
• Harrison Muller Sr.: McWayne
• Philip Dallas: anziano
• Laura Nucci: anziana
• Vinicio Recchi: anziano
• Janna Ryan (Geretta Geretta): amazzone
• Consuelo Marcaccini: amazzone

Trama

Diversi decenni dopo le devastazioni causate dalle guerre atomiche il malvagio despota Prossor, con l’aiuto di una milizia di soldati nota come Omega, ha preso il potere su ciò che resta del mondo civile schiavizzandone la popolazione tramite lavaggio del cervello. A opporsi c’è un gruppo di valorosi riuniti nella New Way che con l’aiuto di alcuni anziani noti come gli Illuminati affrontano una dura guerriglia ai danni della Omega. Ad aiutare questi coraggiosi giunge all’improvviso un guerriero senza nome. Prima di arrivare presso la roccaforte della New Way ha affrontato, a bordo della sua moto dotata di supercomputer e armamenti, gli Omega e alcuni gruppi di vagabondi e mercenari presenti oltre il territorio governato da Prossor.

Elementi di interesse

(in preparazione)

Curiosità

(in preparazione)

Accoglienza

(in preparazione)

Fonti e riferimenti bibliografici

• Sansiveri, Marco. Apocalypse Italia: Il cinema post-atomico italiano. Roma, Gedi, 2015
• Internet Movie Database (IMDb)

Approfondimenti

• Cinema post-atomico italiano

Barra laterale