Golzinga (superobot)

Golzinga (1979) è un superobot italiano creato dallo staff di IF Edizioni per la serie pagina-in-preparazionea fumetti Le avventure di Golzinga il robot dello spazio. Il robot viene realizzato cavalcando il successo televisivo dei cartoni animati giapponesi in Italia. Lo stesso nome, così come i personaggi e le ambientazioni, omaggiano Goldrake e Mazinga, due tra i personaggi più amati dagli adolescenti del tempo.

Info

• Nome originale: Golzinger
• Soprannome: nessuno
• Altezza:
• Peso:
• Velocità:
• Armamento:
• Tecnologia:
• Base del superobot: interno di un vulcano spento
• Alleati: Niky, Cindy, Snuffy, professor Trigenius, Belinda, Marshall
• Base nemica:
• Nemici: popolo alieno Morlok, regina Alcinea, Kublaykan
• Tempo e luoghi: XX secolo tra Terra e spazio profondo

Biografia

(in preparazione)

Aspetto

(in preparazione)

Curiosità

Golzinga viene creato nel 1979 dal gruppo di lavoro di IF Edizioni per la serie Le avventure di Golzinga il robot dello spazio. La serie, pubblicata nella collana Telefumetto, è formata da due sole storie: Il pericolo dei Morlok (numero 5, ottobre 1979), Il mago spaziale (numero 9, aprile 1980). Formano il gruppo di lavoro: Andreina Repetto, Alfredo Saio (testi); Giovanni Crivello, Alessandro Sisti (disegni); Vittorio Coliva, Benny Naselli (chine); Lucio De Giuseppe, Luciano Milano (copertina); Filomena Del Prete (colori e lettering).

Fonti e riferimenti bibliografici

Telefumetto: Golzinga. Anno 1°, n . 5 (ottobre 1979). Milano, Epierre
• Telefumetto: Golzinga. Anno 2°, n . 9 (aprile 1980). Milano, Epierre

Approfondimenti

• Superobot

Barra laterale