Bosco dell’Impero (San Donato Val di Comino)

Il Bosco dell’Impero è una foresta ubicata nel territorio di San Donato Val di Comino. L’area viene creata da Luigi Cucchi, con la collaborazione della Milizia Forestale, lungo la Via Marsicana negli anni Trenta. Il Bosco nasce come omaggio dei sandonatesi alla fondazione dell’Impero d’Italia ed è inaugurato il 9 giugno 1938 alla presenza delle autorità territoriali: nell’occasione, due grosse piante vengono dedicate ad Arnaldo Mussolini e Donato Cucchi. Insieme al Bosco Littorio forma l’itinerario dei boschi fascisti di San Donato.

Info

• Tipologia: foresta secondaria
• Comune: San Donato Val di Comino
• Localizzazione: Monte Calvario
Quota s.l.m.: …
Superficie: …
Area protetta di appartenenza: Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Storia

(in preparazione)

Caratteristiche

(in preparazione)

Elementi di interesse

(in preparazione)

Personaggi legati al sito

• Arnaldo Mussolini (1885-1931): giornalista, politico
• Donato Cucchi (1887-1916): editore, militare

Curiosità

(in preparazione)

Fonti e riferimenti bibliografici

• Cucchi, Luigi. “Inaugurazione del Bosco dell’Impero a San Donato Val di Comino”. In: Il Giornale d’Italia, p. 4 (2 giugno 1938)
• Pellegrini, Antonio (a cura di). Rassegna stampa: Corrispondenze per il Giornale d’Italia del Prof. Luigi Cucchi: 1921-1943. San Donato Val di Comino, 2016

Barra laterale