Palazzo Prepositurale (Palagio San Marco, Atina)

Palazzo Prepositurale (Palagio San Marco) è un edificio ubicato ad Atina, in provincia di Frosinone. Edificato nel XVI secolo su disposizione del cardinale Tolomeo Gallio, conte di Alvito, si caratterizza per la forma allungata, leggermente curvilinea, dominata dall’austero porticato coperto da volte a crociera. Il palazzo viene costruito per fornire un comodo alloggio e un pranzo a quanti, sia forestieri che cittadini, visitavano Atina in occasione della solennità patronale. Nonostante la semplicità, il prospetto del palazzo è impreziosito da piccoli stemmi prepositurali, che ricordano la tradizione dei vescovi e dei santi martiri di Atina.

Info

• Tipologia: palazzo
• Comune: Atina
Localizzazione: Piazza Guglielmo Marconi
Inizio costruzione: XVI
Progettista:
Utilizzo originario: edificio di servizio
Stile: rinascimentale

Storia

(in preparazione)

Caratteristiche

(in preparazione)

Elementi di interesse

(in preparazione)

Personaggi legati al palazzo

• Tolomeo Gallio (1527-1607): cardinale, politico

Curiosità

(in preparazione)

Fonti e riferimenti bibliografici

Barra laterale